Ambiente

sistema fotovoltaico
Moldex dà il suo contributo all'incremento dell'energia rinnovabile

Moldex: non solo protezione delle vie respiratorie e dell'udito

Come produttore di Dispositivi di Protezione Individuale, Moldex si sente responsabile verso la società in generale. Sviluppando nuovi prodotti o nuovi impianti di produzione consideriamo attentamente fin dall'inizio gli aspetti legati al risparmio delle risorse naturali. Ciò è reso possibile dalla seria attenzione posta al processo di produzione. Più del 90% di tutti i componenti dei nostri prodotti sono costruiti da noi stessi, dalle parti stampate alla filatura dell'elastico dei facciali filtranti.

Gli ingegneri ed i tecnici del nostro reparto Progettazione sviluppano continuamente nuovi macchinari e migliorano quelli esistenti.

Ridurre i rifiuti e riciclo

Quasi tutti i materiali residui che si ottengono durante la produzione sono riciclati e reimmessi nel processo produttivo. Già dalle fasi iniziali dello sviluppo, particolare attenzione è rivolta all'utilizzo di materiali e processi appropriati.

Tutti i materiali delle confezioni possono essere riciclati.

Nessuna sostanza pericolosa

I prodotti Moldex non contengono sostanze pericolose o dannose per la salute. Non viene utilizzato alcun materiale soggetto alla registrazione secondo la Direttiva Europea REACH (Registration, Evaluation, Authorisation and Restriction of Chemicals). Un esempio, Moldex ha eliminato da tutti i suoi filtri gas il cromo esavalente.

PVC free

Ben consci della responsabilità verso l'ambiente, già dal 2008 tutti i prodotti Moldex e le loro confezioni sono 100% PVC-free.

Budget per l'energia

Tutti gli attuali edifici Moldex saranno adeguati alle presenti linee guida energetiche e i nuovi saranno costruiti in accordo alle stesse. Un esempio è il sistema fotovoltaico del centro logistico. Con una capacità di 92 megawatt all'ora risparmia circa 59 tonnellate di CO2 all'anno.

Logistica

Per il mercato Europeo Moldex produce quasi esclusivamente in Europa. La movimentazione dei componenti e parti per la produzione è ridotta al minimo e il centro logistico per il prodotto finito è vicino a Stoccarda, quindi dislocato in posizione centrale rispetto all'Europa.