Informazioni sui respiratori FFP

Livelli di protezione

Livello di protezione

Colore

Tipi di rischio

Esempi

Concentrazione massima di utilizzo / FPN

FFP1


Polveri non tossiche, fumi e nebbie a base acquosa e oleosa1

Presenza di polveri non tossiche, fumi e nebbie

4

FFP2

Polveri nocive, fumi e aerosol a base acquosa e oleosa2

Presenza di polveri da legni non duri, fibra di vetro, metallo e plastica [non da PVC] e nebbie oleose

12

FFP3

Polveri nocive e cancerogene, fumi e aerosol a base acquosa e oleosa3

Presenza di polveri da metalli altamente tossici, legni duri, sostanze radioattive e biochimiche, nebbie oleose e fumi di saldatura di acciaio inox

50

R [Riutilizzabile]: Può essere pulito e utilizzato per più di un turno di lavoro.

NR [Non Riutilizzabile]: FFP monuso. Confortevole e durevole per tutto il turno di lavoro.

D: Questi respiratori hanno superato il test opzionale di intasamento con polvere di Dolomite. Miglior resistenza respiratoria e più a lungo.

1 non usare in presenza di sostanze cancerogene, radioattive, biologiche aerodisperse ed enzimi

2 non usare in presenza di particolati radioattivi, virus ed enzimi

3 in presenza di particolati radioattivi, sostanze biologiche aerodisperse ed enzimi